Swizzera

Trasformazione della rappresentanza svizzera in Bielorussia in un’ambasciata a pieno titolo

2019-05-15 16:38:02
newsbot by content-proivder.ch GmbH
Quelle: consiglio federale

Berna, 15.05.2019 - Nella sua seduta del 15 maggio 2019 il Consiglio federale ha deciso di trasformare la rappresentanza svizzera in Bielorussia in un’ambasciata a pieno titolo, alla luce delle sempre più intense relazioni tra i due Paesi, scrive il consiglio federale.

Quest’anno è prevista l’inaugurazione dell’Ambasciata di Svizzera a Minsk in presenza del capo del DFAE, il consigliere federale Ignazio Cassis. Il Consiglio federale ha deciso di elevare al rango di ambasciata l’ufficio d’ambasciata che dal 2010 rappresenta la Svizzera a Minsk.

La Bielorussia (denominazione ufficiale: Repubblica di Belarus) dispone già di un’ambasciata a Berna. Negli ultimi anni, le relazioni tra la Svizzera e la Bielorussia si sono intensificate e, nel 2016, la quasi completa abolizione delle sanzioni dell’UE, che la Svizzera aveva sostenuto, ha conferito una nuova dinamica ai rapporti tra i due Paesi.

Il risultato è una frequenza maggiore degli incontri bilaterali su questioni politiche ed economiche. La Svizzera considera promettenti sia il potenziale economico della Bielorussia sia il suo impegno in qualità di mediatrice per garantire la stabilità nella regione.

La trasformazione della rappresentanza a Minsk in un’ambasciata a pieno titolo va inoltre di pari passo con il rafforzamento dell’impegno del DFAE nel campo dei diritti umani..

Suche nach Stichworten:

Trasformazione della rappresentanza svizzera Bielorussia un’ambasciata pieno titolo



Top News


» Incidente della circolazione con esito letale in Valle Verzasca


» Complemento incendio nel Bellinzonese


» Con la House of Switzerland la Svizzera rafforza la sua presenza al WEF di Davos


» La RFFA entrerà in vigore il 1° gennaio 2020


» Il Consiglio federale raccomanda di respingere l’iniziativa “Per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico”