Cronaca

Infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti: tre arresti nel Mendrisiotto

2019-04-15 14:19:00
newsbot by content-proivder.ch GmbH
Quelle: polizia cantonale

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che il 14.04.2019 sono stati arrestati un 24enne cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, un 19enne cittadino italiano domiciliato in Italia e un 28enne cittadino italiano residente in Germania, scrive la polizia cantonale.

Questi ultimi due si trovavano a bordo di una vettura con targhe tedesche in entrata in Svizzera e sono stati fermati in territorio di Balerna dalle Guardie di confine. All'interno dell'auto è stato trovato un importante quantitativo di cocaina.

I successivi accertamenti hanno portato anche alla perquisizione del domicilio del 24enne e all'ulteriore ritrovamento di sostanza stupefacente. In totale sono stati rinvenuti oltre 100 grammi di cocaina e circa 2 chili di marijuana.

Le ipotesi di reato nei confronti dei tre uomini sono quelle di infrazione aggravata, subordinatamente semplice, alla Legge federale sugli stupefacenti.L'Amministrazione cantonale è presente sui social media con una serie di pagine ufficiali elencate qui di fianco. Per maggiori informazioni potete visitare questa pagina.

.

Suche nach Stichworten:

Infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti tre arresti nel Mendrisiotto



Top News


» Graffiti nel Mendrisiotto: identificato e denunciato un 23enne


» Infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti: due arresti nel Luganese


» Annegamento nel Locarnese


» Verso la formazione professionale digitale


» Infortunio sul lavoro nel Mendrisiotto