Swizzera

Il Consiglio federale conferma Adrian Lobsiger quale Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza

2019-04-10 12:38:03
newsbot by content-proivder.ch GmbH
Quelle: consiglio federale

Il 18 novembre 2015 il Consiglio federale aveva nominato, sino alla fine della 50a legislatura, ovvero sino al 2 dicembre 2019, Adrian Lobsiger alla carica di IFPDT, scrive il consiglio federale.

La nomina era stata poi approvata dall’Assemblea federale il 16 marzo 2016 e Adrian Lobsiger era entrato in funzione il 1° giugno dello stesso anno. L’ IFPDT è nominato dal Consiglio federale per un quadriennio.

La sua prima nomina sottostà all’approvazione dell’Assemblea federale. Il suo mandato può essere rinnovato due volte, sempre per quattro anni.

Il rinnovo avviene tacitamente, salvo che il Consiglio federale decida di non rinnovare il mandato per motivi oggettivi sufficienti. L’IFPDT esercita la sua funzione in modo indipendente.

Fa rapporto all’Assemblea federale, periodicamente e secondo i bisogni, e trasmette contemporaneamente il suo rapporto al Consiglio federale. È aggregato amministrativamente alla Cancelleria federale.

.

Suche nach Stichworten:

Il Consiglio federale conferma Adrian Lobsiger quale Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza



Top News


» Incidente della circolazione con esito letale in Valle Verzasca


» Complemento incendio nel Bellinzonese


» Con la House of Switzerland la Svizzera rafforza la sua presenza al WEF di Davos


» La RFFA entrerà in vigore il 1° gennaio 2020


» Il Consiglio federale raccomanda di respingere l’iniziativa “Per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico”